App Agea
Anticipi PAC 2016
Riforma PAC 2014 - 2020
Comunicati Stampa
Articoli stampa di AGEA
Sportello
Organismi pagatori
AGEA-organismo pagatore
Operazione Trasparenza
Link esterno alla SIN - Sistema Informativo Nazionale per lo Sviluppo dell'agricoltura
Link esterno AGECONTROL - Agenzia pubblica per i controlli in agricoltura
Home > Organismi pagatori > Organismo pagatore - Agea > Aiuti Sociali > Burro per gli enti no Profit

Data ultimo Aggiornamento 04/10/2013 - Collegata
Burro per gli enti no Profit

La normativa comunitaria (Reg. Ce 2191/81) prevede l'erogazione di un contributo ai fornitori che vendono burro a prezzo ridotto agli Enti Caritativi riconosciuti ed iscritti al relativo Albo istituito presso Agea.


Importo:
è pari ad euro 0,40 per kg.

Domande e scadenze:
il procedimento per l'erogazione del contributo viene attivato con la domanda che l'ente caritativo presenta all'Organismo Pagatore e nella quale viene indicato il fornitore disponibile a cedere burro a prezzo ridotto. La domanda può essere presentata in qualsiasi momento dell'anno.

Quantitativo di burro:
per ottenere il contributo, il quantitativo acquistato non deve essere inferiore a 300 kg. Tale quantitativo è, comunque, legato al numero degli assistiti dell'ente e pertanto la quantità mensile per assistito non può essere superiore a 2 kg. Gli enti che da soli non raggiungono il quantitativo minimo previsto possono aggregarsi.

Fornitori:
i fornitori devono essere in possesso della relativa autorizzazione rilasciata dal Ministero delle Politiche agricole e forestali.

Pagamenti:
vengono liquidati su richiesta del fornitore entro 60 giorni dalla richiesta.

 
Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0